Gossip News

źNostalgia per i palpeggiamenti in aula╗

Sei in: Home Page >> Curiosita >> źNostalgia per i palpeggiamenti in aula╗

Dice di avere nostalgia źper quell'era accademica, prima del 1980, in cui la dimensione erotica della pedagogia non era ancora stata repressa╗. In altre parole, le mancano i tempi in cui le lezioni tra docenti e studentesse venivano ravvivate da pi¨ o meno nascosti palpeggiamenti.

źNostalgia per i palpeggiamenti in aula╗

Ma l'opinione di Mary Beard, professoressa dell'universitÓ di Cambridge, ha fatto infuriare le sue colleghe e le associazioni che rappresentano gli studenti universitari:źQuella donna ha nostalgia per il club della mano morta? Patetico╗

COMMENTO - Tutto Ŕ partito da un commento pubblicato sul blog gestito dall'insegnante, sposata e con due figli. La docente criticava alcuni colleghi per aver omesso da una biografia di Eduard Fraenkel, uno dei pi¨ grandi classicisti del 20mo secolo, il fatto che lo studioso (e docente all'universitÓ di Oxford fino alla sua morte, nel 1970) avesse la fama di palpeggiare e molestare le allieve. ź╚ impossibile non provare sdegno di fronte a quello che oggi verrebbe percepito come una continua molestia e un ostinato abuso di potere (maschile)╗, ha scritto la Beard, aggiungendo che tuttavia źŔ difficile reprimere una certa nostalgia per quell'era accademica, prima del 1980 circa, in cui la dimensione erotica della pedagogia - che Ŕ esistita fin dai tempi di Platone - non era ancora stata repressa╗. źNostalgia? Ma dove vive quella donna? Il club della mano morta nelle universitÓ ha utilizzato per molti anni il proprio status e potere per sfruttare le studentesse e alcune di loro erano abbastanza stupide da sentirsi lusingate. ╚ patetico╗, le ha risposto June Pervis, docente di storia dei generi presso l'universitÓ di Plymouth.


Ascolta questo testo
fonte:corriere.it
GOSSIP News - Contatti contatti | Site disclaimer |