Gossip News

Chickipedia, il catalogo delle belle donne

Sei in: Home Page >> Curiosita >> Chickipedia, il catalogo delle belle donne

Nasce Chickipedia.com, che a prima vista dovrebbe essere una sorta di Wikipedia dedicata esclusivamente alle donne, ricalcando lo spirito collaborativo e la filosofia della pi¨ cliccata enciclopedia online.
CHICKI ? Ma il nuovo social netowork, attualmente alla sua versione beta, si presenta come un portale con uno stile molto pi¨ leggero di Wiki.

Per il momento infatti il denominatore comune delle signore contemplate nell?enciclopedia online, oltre alla notorietÓ e all?indiscutibile talento, Ŕ la bellezza. Non c?Ŕ traccia di donne, pur famose, che si siano impegnate nella letteratura o nella scienza, nÚ c?Ŕ traccia di ragazze note che siano solo un po? bruttarelle. Anche le informazioni del resto si adeguano a toni piuttosto frivoli: sono riportate le misure, i vizi, la data di nascita e il colore dei capelli, l?altezza, il nome del marito o degli ex mariti. E poi video e immagini a volontÓ che, trattandosi di visi perfetti e corpi scultorei, regalano al sito un impatto visivamente gradevole.
GLI INVENTORI - I creatori di Chickipedia sono gli stessi che si sono inventati Break.com, piattaforma stile YouTube dove gli utenti possono pubblicare online le proprie risorse e condividerle con gli utenti. Troppo presto per esprimersi sull?enciclopedia delle donne: non Ŕ detto che possano entrarvi anche signore pi¨ attempate, meno avvenenti e meno legate al mondo dello spettacolo. Questo dipenderÓ anche dal contributo degli utenti. Per il momento regnano in homepage il ritratto di Angelina Jolie, attrice di talento ma anche bellissima, figlia di un bellissimo, sposata a un bellissimo, e di Natalie Portman, che di certo brutta non Ŕ, e nemmeno sconosciuta.
Ascolta questo testo
fonte:corriere.it
GOSSIP News - Contatti contatti | Site disclaimer |